Bangkok, nell’albergo dell’amore
la stanza più richiesta
è quella di Hitler e del comunismo