Chi vuole che l’Italia diventi
il grande hotspot dell’Africa?