“Chiediamo scusa, 80 anni dopo”