Come il “Partito di Dio”
si prepara alla guerra