Correndo “sotto il mare”
Ecco la Maratona di Tiberiade