Dabash, un palestinese
alla “conquista” di Gerusalemme