E la chiamano cultura…