E la Mogherini va ad ossequiare
il giuramento di Rouhani