E la sinagoga in Romania
si trasforma in ristorante