E l’Autorità Palestinese
fa causa agli Stati Uniti
per l’ambasciata a Gerusalemme