Erano due addetti alla pulizia
i terroristi uccisi
all’ambasciata israeliana