Erekat, l’uomo senza dignità
Nega l’esistenza dello stato ebraico
ma vuole farsi operare in Israele