Gabay, il miliardario moderato
che vuole guidare Israele