Gaza, gli artisti del terrorismo