Hamas, la strategia della tensione