Hamas, ladri di sogni e di diesel