Il terrorista ucciso a Gaza
era di Medici senza frontiere