“Il trasferimento dell’Ambasciata
è funzionale agli Usa”