Il “caso” Vittorio Emanuele III
La condanna
delle Comunita ebraiche