Israele si prepara
al “day after” della Siria