Istanbul, in piazza
contro l’oppressore Israele