Jubeir, “Trump lavora per la pace”