La Casa bianca respinge
le pressioni arabe
per la soluzione “Due stati”