La diabolica “esca”
che attira i missili