“La figlia del Nilo”
che bruciò la Bibbia
e combatte Eurabia