La Knesset non approva
la “legge sulle telecamere”
nei seggi elettorali