La “metamorfosi” di Abu Mazen
Ma come dice un vecchio detto
“Il leopardo non si smacchia…”