La roccaforte Mea Shearim
dove non esistono tv e pc
L’enclave che odia Israele