L’attacco agli arsenali di Damasco
per impedire la realizzazione
di nuovi missili guidati Hezbollah