L’Autorità Palestinese non darà più
la copertura delle cure mediche
effettuate negli ospedali israeliani