Le mosse congiunte
di Putin e Netanyahu