L’Isis ha nel mirino
il gasdotto Israele-Egitto