Lo “scivolone” di Pedro Von Eyken
Rimosso l’Ambasciatore argentino
che ha elogiato l’esercito tedesco