Ma gli arabi israeliani
si “sentono”
più israeliani che arabi