Ma l’Italia non è travolta
dall’ondata di antisemitismo