Milano, i seguaci del terrore
contro la Brigata ebraica