Milano, il Comune fa marcia indietro
Ritirato il logo dello scandalo
al convegno degli odiatori di Israele