Ora Israele dovrebbe chiedere
il riconoscimento internazionale
di piena sovranità sul Golan