Può slittare a settembre
l’”udienza-Netanyahu”