Quando Bobbio giurò al fascismo
e si prese la cattedra di un ebreo