Sachs, “l’Europa da anni
chiude un occhio
sul radicalismo islamico”