C’è una Europa che approva
Il triste silenzio dell’Italia

Gerusalemme capitale, sul fronte europeo si sono registrate le prime crepe: quattro nazioni delle 28 dell’Ue – Austria, Ungheria, Romania...