Una visita “storica”
Il principe Williams in Israele