“Vinta la scommessa It
Ora puntiamo alla web tv”