“Vogliono farmi incriminare”
Netanyahu si scaglia contro i media