Hariri è tornato a Beirut
per la festa dell’Indipendenza
ed il supervertice con Aoun

399105

Il primo ministro libanese Saad al-Hariri è a Beirut

di Adir Amon –

Il primo ministro libanese Saad al-Hariri è sbarcato a Beirut in tempo per il giorno dell’indipendenza libanese. Dopo essersi dimesso Hariri è prima andato in Arabia Saudita poi ha fatto tappa a Parigi per vedere il presidente francese Emanuel Macron poi al Cairo per incontrare il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi prima ed infine è  tornato a Beirut.

Michel Aoun

Michel Aoun

Il Libano sta attraversando un momento molto difficile e delicato, le improvvise dimissioni di Hariri hanno spinto il Libano alla ribalta di una lotta di potere tra la monarchia sunnita dell’Arabia Saudita e l’islam islamista sciita, il cui potente alleato Hezbollah fa parte del governo libanese. Ora i riflettori sono tutti accesi per il vertice che Hariri e Aoun terranno nei prossimi giorni.

 

Condividi