A Gerusalemme un terrorista
investe ed accoltella un agente
e tenta di far esplodere una bomba

15875340702219_b

di Adir Amon –

Un agente di polizia di frontiera è stato ferito a un posto di blocco vicino a Gerusalemme. Dopo aver investito l’agente con la sua auto, il terrorista è sceso dalla macchina e lo ha pugnalato.  Fortunatamente è stato successivamente colpito e neutralizzato da altri ufficiali del posto di blocco. Le ferite riportate nella parte superiore del corpo del corpo dal militare non sono gravi.

Il terrorista aveva uno zaino con dentro una bomba rudimentale, che presumibilmente voleva far esplodere all’incrocio. Il terrorista è un uomo di 24 anni del villaggio palestinese di As-Sawahira ash-Sharqiya, che si trova appena ad est di Gerusalemme. Non ha un permesso valido per lavorare in Israele.

 

 

 

 

 

 

Condividi