A Rishon LeZion
si cammina tenedo la destra

Gli intrattenitori israeliani aiutano i residenti in prigione

Si passegia tenendo la destra e gli animatori dirigono il traffico e intrattengono in “prigionieri” in casa

di Amanda Gross –

Il governo ha approvato le condizioni di blocco più rigorose dall’inizio della crisi del coronavirus in Israele, ma la città di Rishon LeZion (la quarta città più grande di Israele) ha escogitato una soluzione intrigante per proteggere i residenti che devono lasciare le loro case per raccogliere cibo, medicine o per andare al lavoro. Il sindaco di Rishon LeZion Raz Kintslich ha invitato gli abitanti della città a pianificare in anticipo i loro percorsi per condurli solo sul lato destro della strada, con la direzione del traffico.

La città spera che limitando il traffico pedonale a una sola direzione, le persone evitino di attraversarsi, limitando le possibilità che i coronavirus possano diffondere il virus. La regola del lato destro è già in uso in altre grandi città come mezzo per alleviare la congestione del marciapiede.”In questi tempi dobbiamo sviluppare nuove abitudini per ridurre al minimo il rischio di catturare o diffondere il virus. Camminare su un lato della strada ridurrà la densità dei pedoni e ridurrà la possibilità di diffondere il virus”, ha affermato Kintslich.

 

Condividi