A Vienna un Memoriale
con i 64mila nomi
delle vittime della Shoah

di Carlo Breme –

L’Austria ha iniziato la costruzione nel centro di Ostarrichi nel centro di Vienna di un “Memoriale per i bambini e le donne, gli uomini e le donne assassinati nella Shoah”. Il monumento sarà costituito da grandi lastre disposte nel terreno in un cerchio, inciso con i nomi delle 64.000 vittime dell’odio nazista.

Il memoriale deve essere completato entro la prossima primavera ed è concepito come un luogo di riflessione, sia un tributo a coloro che hanno perso la vita, sia un promemoria dei pericoli dell’antisemitismo. Il leader nazista Adolf Hitler è nato in Austria e la sua casa d’infanzia si trova nella città austriaca settentrionale di Braunau.

 

 

 

Condividi