Al nord è emergenza-rifugi

I leader locali nel nord di Israele, a sinistra; un rifugio antiaereo su Moshav Avivim vicino al confine con il Libano, a destra

Un rifugio antiaereo a Moshav Avivim vicino al confine con il Libano

di Amanda Gross –

Un recente indagine della Israel Builders Association (su dati forniti dall’Ufficio centrale di statistica) descrive una situazione inquietante in cui versano centinaia di migliaia di persone che vivono nel nord di Israele: non hanno modo di proteggersi in caso di attacco missilistico. Possono solo sdraiarsi a terra e ripararsi con le mani. La ricerca dipinge un quadro cupo dello stato di fortificazione delle case residenziali nel nord di Israele, dove più di 800.000 civili non hanno un rifugio antiaereo o uno spazio sicuro nel quale rifugiarsi se c’è un attacco missilistico.

Shelter #21, Kibbutz Deganya Bet, Northern Israel.

Kibbutz Deganya Bet

La questione della fortificazione delle case residenziali nelle zone di conflitto è stata all’ordine del giorno del governo negli ultimi anni, con l’approvazione nel 2014 un piano che includeva aiuti nella costruzione di rifugi antiaerei nelle case residenziali dopo la campagna militare a Gaza

Phosphorescent Strips, Hebrew University, Mount Scopus, Jerusalem.

.

Al Ministero dell’edilizia e delle abitazioni e all’autorità nazionale di emergenza venne affidato il compito di elaborare un piano per eliminare eventuali restrizioni alla costruzione, un piano con l’evidente scopo di facilitare la costruzione di rifugi antiaerei e altre soluzioni di protezione negli edifici residenziali, prendendo al contempo finanziamenti e facilitazioni.

Tuttavia, circa tre mesi dopo la decisione, tutto si bloccò a causa delle elezioni del 2015 per riprendere di nuovo  col governo successivo.Un altro piano è stato pubblicato a maggio 2018 dall’allora ministro della difesa Avigdor Liberman e includeva la fortificazione di edifici nelle comunità settentrionali fino a 45 km dal confine libanese. Il piano è stato successivamente annullato

 

Condividi